Definizione dei metadati nei job per integrarli nel cloud [Passaggio 4]

Questo tutorial fa parte della serie Primi passi con Talend Cloud e spiega come aggiungere metadati a un job all'interno di Talend Studio per visualizzarli nell'applicazione Web di integrazione Talend.

Ecco un esempio di job pubblicato senza metadati aggiunti.

Non sono presenti dettagli relativi alle funzioni generiche del job, né descrizioni dei parametri. L'icona del pacchetto del job è generica e non fornisce alcuna ulteriore identificazione. All'interno della scheda Manage (Gestione), il titolo del job è poco significativo e privo di dettagli di supporto. Se aggiunti, questo dettagli possono essere molto utili agli altri utenti che intendono implementare il job per scopi propri.

Ora vi illustrerò come configurare i metadati da visualizzare per questo job.

I metadati vengono aggiunti nella vista Integration Action (Azione di integrazione) di Studio.

Per prima cosa devo fornire un nome visualizzato, che darà il titolo alla mia descrizione generale all'interno dell'applicazione Web Talend Cloud. Quindi scrivo il testo della descrizione usando la sintassi di markdown. Specifico la funzione base del job ed elenco e definisco i parametri. Posso anche aggiungere una linea alla tabella delle meta informazioni selezionando una categoria, un'applicazione e un'entità. Queste informazioni saranno visualizzate nell'elenco del job nella pagina "Manage Actions" (Gestisci azioni).

Quindi seleziono un'icona in From Application (Da applicazione) e scelgo Dropbox. A questo punto, il pacchetto del progetto sarà visualizzato con l'icona di Dropbox.

Prima di pubblicare il job apro la pagina dei parametri. Si tratta dei parametri di contesto che ho definito in precedenza nella vista del contesto. Qui, se lo desidero, posso aggiungere anche altre descrizioni, fornendo più informazioni agli altri utenti.

Dopo avere definito in modo chiaro la funzione del job e la sua modalità di esecuzione nel cloud, salvo le modifiche e lo ripubblico.

Aprendo il job posso vedere la nuova icona Dropbox e la descrizione dei parametri. I metadati del job definiti nelle meta informazioni vengono visualizzati accanto al job nell'elenco. Ora i metadati del job sono attivi e disponibili per essere visualizzati da tutti gli utenti che implementano il job per proprie esigenze specifiche.

Nella prossima parte esamineremo i registri utente avanzati integrati nel cloud.

| Ultimo aggiornamento: agosto 6th, 2019