Novità di Talend - Estate 2019

Dai slancio ai tuoi progetti di integrazione e cresci più velocemente che mai.

Velocità su vasta scala

I mercati competitivi odierni richiedono maggiore agilità e un time to value più rapido in presenza di complessi silos di informazioni. Talend sta rendendo più facile per le aziende avviare l’attività e ottimizzare il valore dei propri dati su vasta scala.

Avvio immediato con l'opzione "PAYG" (pagamento in base all’utilizzo) per Pipeline Designer

Integrazione più rapida con connettività potenziata e flussi di lavoro migliorati

Microservizi con processi CI/CD avanzati per la massima scalabilità

Pipeline Designer

Avvio immediato con l'opzione "PAYG" (pagamento in base all’utilizzo) per Pipeline Designer.

Crea pipeline di dati in modo più intelligente e veloce con un ambiente di progettazione di nuova generazione. La possibilità di pagare in base all'utilizzo offre la flessibilità di sfruttare la potenza e la semplicità d'uso della soluzione Pipeline Designer senza l'impegno di un contratto annuale.

Provalo ora

Integrazione più rapida con connettività potenziata e flussi di lavoro semplificati.

Sfrutta le funzionalità "chiavi in mano" offerte da Pipeline Designer per la connettività ad Azure. Sfrutta Databricks per elaborazione e archiviazione Spark ad alte prestazioni. Utilizza le procedure guidate con apprendimento automatico e le nuove funzioni di protezione dei dati.

Scopri di più

Microservizi con processi CI/CD avanzati per la massima scalabilità.

Supporta agilità di innovazione e maggiore produttività degli sviluppatori durante la creazione di API e microservizi. Sfrutta le capacità CI/CD migliorate per accelerare il passaggio di applicazioni e sistemi aziendali dall'approccio monolitico alle moderne architetture con microservizi modulari.

Scopri di più

Miglioramenti

Per maggiori dettagli sulle specifiche tecniche, i componenti e i connettori per ogni release e prodotto, visita https://help.talend.com/.

Pipeline Designer
Data Integration
Big Data Integration
Cloud API Services
Data Services
Data Mapper (TDM)
Talend Management Console
Data Quality
Data Preparation
Data Stewardship
Pipeline Designer
  • Acquisto più agevole e opzioni tariffarie più flessibili con il pagamento in base all'utilizzo ("PAYG")
  • Elaborazione dei dati scalabile ed economica con l'esecuzione serverless della pipeline su Databricks
  • Produttività migliorata con la pipeline condivisa tra gli utenti
  • Supporto di Azure Data Lake Storage (Gen2), Azure Blob Storage, Azure SQL Data Warehouse, Marketo
  • Metrica aggregata di affidabilità per dataset con punteggio Talend Trust
  • Chat integrata nel prodotto per interagire facilmente con Talend
Talend Data Integration
  • Supporto per Java 11
  • Configurazione di integrazione continua (CI) Talend più semplice (senza necessità di installazione)
  • Gli utenti Talend Cloud (Studio) possono effettuare manualmente operazioni di commit e push dei progetti e inviare un messaggio personalizzato su Git
  • Supporto dei token personali Talend in Talend Cloud (Studio) per l'autenticazione
  • Connettori nuovi e aggiornati: Snowflake, PostgreSQL, AS400, Vertica, SAP (nuovo meccanismo di offloading tramite server RFC) (anteprima tecnica)
Big Data Integration
  • Connettori e componenti nuovi e aggiornati: Databricks Delta Lake (anteprima tecnica); MapR 6.1; Cloudera 6.x; Elasticsearch 5.x, 6.x; Couchbase
  • Integrazione potenziata con Databricks, supporto di cluster transitori e possibilità di non riavviare il cluster quando si invia un job
  • Prestazioni migliorate dei job Talend Spark sfruttando i dataset Spark, es. tMap, tAggregateRow e tSortRow più rapidi
  • Supporto di Spark 2.4 in modalità locale per Spark Batch e Spark Streaming
  • Maggiore sicurezza del cloud su AWS, supporto della crittografia SSE KMS su S3 nei job Talend Spark e supporto Redshift per SSO
  • Supporto locale dei componenti Google BigQuery
  • Nuovi componenti Snowflake nel generatore di codice Spark
Talend Cloud API Services
    • API Designer
      • - Simulazioni API più potenti (nuovi operatori di dati) grazie al supporto OpenAPI 3.0
      • - API pubblica per manipolare le definizioni API da pipeline e script CI/CD permettendo l'automazione del flusso di lavoro in considerazione dei contratti API
      • - Interfaccia utente disponibile in francese e giapponese
    • API Tester
      • - Interfaccia utente disponibile in francese e giapponese
      • - Collaborazione in team migliorata
Data Services
  • Supporto Java 11 e aggiornamenti framework essenziali
  • Target "docker build" per servizi e percorsi di dati direttamente da Studio
  • Supporto di code FIFO in Amazon SQS per elaborazione "exactly-once"
  • Supporto di JMS 2.0 in percorsi (runtime Talend/locale)
Data Mapper (TDM)
  • Supporto di OpenAPI Specification 3.0
  • Appiattimento automatico di complesse strutture di input TDM
  • Utilizzabilità migliorata quando si implementa una REST API basata su un contratto API Designer
  • Gestione di errori di rifiuto percorso per TDM in ambienti di big data
  • Prestazioni migliorate nello streaming di input per l'integrazione dati e nella lettura da COBOL
Talend Management Console
    • Controllo delle versioni degli artefatti in TMC Scheduler per semplificare la gestione dei compiti
    • Gestione delle operazioni di preparazione e stewardship dei dati in locale da TMC
    • Integrazione SSO generica. Certificazione ADFS e Ping Federate
    • Debugging più rapido con visualizzazione migliorata dei registri grazie al supporto di filtri per intervalli di tempo, tipi di registri e ricerche di testo completo

Provalo ora

Data Quality
  • Privacy dei dati ottimizzata
    • - Mascheramento dei dati con metodi di crittografia che preservano la formattazione, per effettuare ricerche e join anche dopo il mascheramento
    • - Due nuovi componenti che consentono di annullare il mascheramento dei dati dietro inserimento della password corretta
    • - Due nuovi componenti per crittografare e decrittografare i dati
  • Nuovo supporto della profilazione dei dati nei database (Azure SQL Server, Amazon RDS, Oracle 18c, Google BigQuery, Snowflake)
      • Funzione "Magic fill" basata su apprendimento automatico, per applicare automaticamente le trasformazioni in base agli esempi forniti (anteprima tecnica)
      • Implementazione ibrida (nella quale la preparazione dei dati in locale viene gestita da TMC)
      • Funzioni delle tabelle (cambio di formato dei dati, formattazione dei numeri, ricerca e sostituzione)
      • Funzioni di profilazione migliorate per tutti i valori/pattern nel grafico/pattern
      • Completamento automatico basato su dizionari durante la modifica delle celle
      • Deduplicazione potenziata
      • Supporto della nuova era giapponese nelle funzioni pertinenti alle date
    Talend Data Stewardship
    • Implementazione ibrida (nella quale la stewardship dei dati in locale viene gestita da TMC)
    • Monitoraggio delle campagne per verificare le deviazioni nella qualità dei dati e l'efficienza dei data steward
    • Passaggi multipli di approvazione nel flusso di lavoro delle campagne (es. caso d'uso con convalida a due persone)